Filtri Statici

Il funzionamento dei filtri statici consiste nel far passare  l’aria/gas inquinata attraverso un substrato filtrante eliminando gli inquinanti.

In base alla tipologia di inquinante “particellato o chimico-gassoso” si utilizzeranno o i filtri statici con ghiaia, zeoliti, candele ceramiche o  i filtri statici con un supporto di media filtranti (carbone impregnato, allumina, zeoliti ecc.) con capacità specifiche nel assorbire le sostanze inquinanti.

Principali vantaggi dell'utilizzo dei Filtri Statici Air dep:

I filtri statici offrono una soluzione economica ed efficiente per trattenere  particellato o sostanze inquinanti di varia natura.

Sono progettati e costruiti appositamente in base alla tipologia di inquinante da trattenere e di  diversi tipi di materiale (Polipropilene, PRFV, acciaio inox, ecc.)

Hanno una efficienza fino al 99% e vengono impiegati negli impianti di produzione, industriale,  alimentari, mangimistiche, cartarie, petrolchimiche, conciarie, allevamenti, macelli, essicazione, smaltimento rifiuti, depurazione acque reflue, trattamento fanghi, ecc…

  •  Basso costo d’investimento
  •  Basso consumo energetico
  •  Semplicità nell’installazione e manutenzione

Filtri costruiti